PIETRO A: RAGIONAMENTO DELLE C